Carrello

Giovanni FeoMiti, segni e simboli etruschi
Da dove venivano gli etruschi, come vivevano, chi adoravano?

Per svelarne il mistero, l'autore sceglie di ripercorrere i loro miti e le leggende che parlano di divinitą, ninfe ed eroi.

Ci mostra come questo enigmatico popolo considerava la vita: popolata da presenze magiche e invisibili.

Il testo scorre parallelo a un accurato repertorio grafico di segni e simboli (disegni di David De Carolis) , astrologici, cosmologici, religiosi.

I disegni tratti da originali etruschi, costituiscono il primo compendio ragionato dell' iconografia etrusca.
Letteratura di qualitą contro il conformismo, l'omologazione e la prepotenza dei grossi. Queste parole di Marcello Baraghini ben rappresentano il tipo di letteratura che vogliamo proporre.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    32840279