Carrello

Gerd HeuschmannAlla ricerca dell
Cosa significa montare un cavallo ben addestrato?
In base a quali criteri possiamo affermare che un cavallo è addestrato correttamente?
Cosa intendiamo per monta classica?  E perché se ne discute tanto?
Perché l’addestramento del cavallo e le differenti filosofie che implica suscitano tante controversie?


Questo libro compendia la pluridecennale esperienza dell’autore come veterinario, cavaliere e studioso.

In questo testo Gerd Heuschmann evidenzia i legami fra l’addestramento e le richieste del cavaliere nei confronti del cavallo, la sua montabilità e la sua salute.

Spiega la scala dell’addestramento dal punto di vista biomeccanico, ponendo particolare attenzione all’assetto e all’influsso del cavaliere.

Le citazioni che riporta, tratte dai maestri della tradizione classica, comprovano che i principi fondanti dell’addestramento valevano allora come oggi, ma sono stati dimenticati o travisati.

L’autore fornisce inoltre un quadro complessivo delle zoppie causate da un’equitazione scorretta e propone approcci metodologici per il riaddestramento delle diverse tipologie di cavalli.

In dubio pro equo: nel dubbio, sempre a favore del cavallo.
Questo libro è dedicato al benessere del cavallo e al piacere del cavaliere!

“Bisogna riconoscere a Gerhard Heuschmann il merito di riportare sui giusti binari l’equitazione, in un’epoca in cui si insinuano le peggiori teorie che mettono in grande pericolo tanto la bella e buona equitazione quanto la corretta crescita psicofisica dei nostri amici cavalli”
- dalla prefazione del Colonnello Christian Carde, Ecuyer en Chef del Cadre Noir di Saumur 1991/1999 -
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico-scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    270163738