Carrello

Heinz BeckHeinz Beck
  • Cucina
  • Editore: Bibliotheca Culinaria
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 23 x 31
  • Pagine: 184
I critici sono tutti concordi nel riconoscere il genio culinario di Heinz Beck. Hanno fantasticato sul suo talento attibuendolo a fonti diverse: dalla disciplina teutonica alla perfetta conoscenza della tecnica francese. Hanno rilevato le sue inesauribili riserve di energia come pure la sua straordinaria abilità nel cogliere il dettaglio "determinante", sia esso una salsa particolare o un drappeggio della tovaglia. Si è parlato molto anche della sua full-immersion nella cucina italiana e dell'apparente facilità con la quale ha assimilato un secondo linguaggio culinario. Chi, del resto, non sarebbe incantato da uno chef bavarese abbastanza audace da proporre variazioni sul pomodoro ai romani?
Nella scia di un consenso così diffuso, era impossibile non cogliere il tentativo di fissare il momento, di catturare la "magia", come definisce Pierluigi Celli nella sua prefazione al volume, tutto ciò che crea Beck. Ecco la risposta in questa raccolta di cento creazioni dello chef. La sua cucina evoca il linguaggio familiare alla città di Roma - agnello, coda, fave, carciofi - ma completamente diverso nella sua espressione ed ispirato a concetti di leggerezza e delicatezza. Magistralmente fotografato da Michele Tabozzi, Heinz Beck mette anche in rilievo il ruolo giocato dal contesto in cui si colloca il ristorante. A La Pergola Heinz fa rivivere lo splendore culinario della città imperiale.
Ricettari e libri per fare ed apprezzare bevande e cibi tipici italiani (e non solo), ma anche un assaggio di cucina naturale. Ampia bibliografia per vino e grappa.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    335415607