Carrello

Paolo CrocchioloIl tocco della vita
Dove finisce la mente e dove comincia l'universo?
La risposta non è semplice, perché mente e universo sembrano intrecciarsi e confondersi in un tutt'uno indistinguibile.
Per risolvere il quesito, l'autore s'imbarca allora con Luciano di Samosata in un viaggio cosmogonico alla ricerca delle radici biologiche della mente.
Alla fine il lettore si chiede se questo è un libro sull’evoluzione oppure sulla capacità di guardare oltre: oltre l’immediatezza e il significato apparente della natura umana. Ma il punto di partenza rimane pur sempre la sensualità: quella magica, impalpabile coloritura emotiva che, al di là di tutte le nostre certezze razionali, ci afferra e ci trascina proprio come le dita del Plutone di Bernini affondano nei teneri fianchi di Proserpina…
Letteratura di qualità contro il conformismo, l'omologazione e la prepotenza dei grossi. Queste parole di Marcello Baraghini ben rappresentano il tipo di letteratura che vogliamo proporre.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    463077001