Carrello

Silvio Spanò, Charles FadatLa Beccaccia
Sono stati scritti molti libri sulla beccaccia, per lo più a livello divulgativo, spesso ponendo attenzione ad aspetti prettamente tecnico-venatori, ma raramente corredati da indicazioni di alto livello scientifico.

Essendo specie migratrice di notevole interesse applicativo in diversi Paesi europei, laddove vi sia stata una maggiore attenzione, sono stati fatti – e si fanno – studi puntuali, come in Francia, dove viene abbattuto annualmente oltre un milione di soggetti.

L’Italia non è lontana da detta cifra e pertanto proprio l’interesse transnazionale è alla base del libro che unisce l’esperienza scientifica di due noti studiosi della beccaccia (ormai quasi “storici”), residenti nei due Paesi.

Gli Autori ci condurranno alla scoperta di questo misterioso in quanto elusivo uccello, con una dettagliata trattazione delle sue caratteristiche morfologiche e comportamentali, partendo dalla loro esperienza e dalla bibliografia completa in loro possesso e sempre in evoluzione, con particolare riferimento alla Russia e agli altri Paesi dell’Est, aree da cui proviene la maggior parte delle beccacce svernanti nelle regioni dell’Europa occidentale e del bacino del Mediterraneo.

Sempre con la massima attenzione a ciò che sta a loro più a cuore: un’oculata gestione ai fini della conservazione di questa affascinante “regina dei boschi”.

Ristampa 2021
Questi libri vorrebbero rispondere a
qualcuno,o almeno ai più comuni,dei tanti "cos'è?" che vengono di continuo
alla mente di chi si muove nell'ambiente naturale.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    361704487