Carrello

Luca ConteConoscere le piante per coltivarle bene
Le piante sono organismi intelligenti, comunicativi,
attivi, efficaci e originali nella soluzione dei problemi:
in agricoltura consideriamo seriamente queste qualità,
così da capire come coltivarle meglio.


Le piante sono essere viventi e, come tali, per vivere
si trovano a dover affrontare e risolvere in autonomia
problemi del tutto simili ai nostri: alimentarsi, idratarsi,
riprodursi, saper gestire stress climatici e ambientali oltre
che difendersi dagli attacchi di parassiti e predatori.
Se hanno questa capacità innata, perché non approfittarne?


La nuova direzione auspicata da questo libro è proprio
quella di una pratica agricola in cui si riconoscono i grandi
talenti che le piante hanno e si comprende da loro come
coltivarle al meglio e in modo efficiente, piuttosto che costringerle
a crescere come vogliamo noi, spesso contro natura,
con fatica e costi elevati.


Per fare questo, occorre abbandonare protocolli adottati
talvolta senza cognizione di causa (“si è sempre fatto così”)
e capire come sono fatte le piante, come vivono e si comportano:
il manuale analizza ogni componente delle piante
(radici, fusto, foglie, frutto, seme) fornendo l’essenziale che
un agricoltore dovrebbe sapere e, soprattutto, spiegando a
che cosa serve saperlo.
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    602642542