Carrello

Yoshikazu KawaguchiL
Nonostante la grave crisi ambientale e climatica, l’idea di coltivare “senza sforzo” e soprattutto senza far uso di pesticidi e fertilizzanti, persino di quelli ammessi per l’agricoltura biologica, suona ancora per molti come una chimera. Se poi questa proposta arriva da un paese iper-industrializzato e noto per un’etica del lavoro vissuta all’eccesso, come il Giappone, la cosa può apparire addirittura paradossale. In realtà, nel Paese del Sol Levante è presente sin dagli anni Quaranta un diffuso movimento a favore dell’agricoltura naturale, di cui Yoshikazu Kawaguchi è stato uno degli esponenti più rappresentativi.

L’età avanzata, l’aspetto ieratico e l’abbigliamento tipico della tradizione rurale nipponica non devono trarre in inganno: Kawaguchi non è un filosofo, né tantomeno un monaco scintoista. La sua proposta ha radici profonde e nasce nella pratica, dall’esperienza maturata in più di cinquant’anni di lavoro nei campi di famiglia.
In queste pagine, l’autore presenta con estrema semplicità una pratica agricola basata sulla massima semplificazione e il minimo intervento: pochi attrezzi, rigorosamente manuali; nessun trattamento contro malattie e parassiti; gestione minimalista delle infestanti, che anzi vengono riutilizzate come pacciamatura e fertilizzante; impiego di varietà locali e di semi autoprodotti.

A rendere l’orto senza sforzo un’opportunità immediata e alla portata di tutti concorrono le 25 schede nella seconda parte del libro, dedicate alla coltivazione degli ortaggi più comuni e ad alcune specialità ormai popolari nelle nostre tavole, ma ancora poco presenti nei nostri orti, come il sesamo, il daikon, la patata dolce, il cavolo cinese e molti altri.



COSA TROVERETE IN QUESTO LIBRO
• Primi passi con l’agricoltura naturale • I tre principi dell’agricoltura naturale
• Attrezzi necessari • Preparazione di base dell’orto
• Allestimento del letto di semina • Vari tipi di semina • Il letto caldo naturale
• Trapianto • Preparazione e impiego dei supplementi
• Fare buon uso della vegetazione spontanea
• 25 schede per la coltivazione degli ortaggi più comuni
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico-scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    191868956