Carrello

Ruth Stout a cura di Gian Carlo cappelloL
Coltivare con impegno, ma senza fare alcuna fatica e in stretto rapporto con la natura. Non possiamo pensare niente di più bello e importante. Questo è l’insegnamento lasciato da Ruth Stout, coltivatrice poco conosciuta in Italia, ma che in America ha saputo lasciare un segno importante, con i suoi libri e prima di tutto con la sua esperienza pratica di orto naturale, gestito “senza spaccarsi la schiena”.

A 60 anni di distanza dalla sua pubblicazione arriva in Italia il libro “L’Orto Senza Fatica”, un testo fondamentale per capire il metodo Stout. Questa edizione italiana di Gardening Without Work (1961) è stata curata e tradotta da Gian Carlo Cappello, contadino, autore del libro “La Civiltà dell’Orto. La Coltivazione Elementare” e fondatore della Coltivazione Elementare.
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico-scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    347377063