Carrello

Matteo GuarnacciaBeat e mondo beat
Sono passati più di cinquant’anni dalla pubblicazione negli Stati Uniti di On the Road, la bibbia della Beat Generation, il libro che ha messo le ali ai piedi a più di una generazione, in tutto il mondo. Un libro e un autore, Jack Kerouac, che continuano a far parte, prepotentemente, di una mitologia felice fatta di ribellioni, viaggi, sbronze e amori fantasiosi.
Il seme della ribellione esistenziale americana giunse con un decennio di ritardo anche in Italia. In questa antologia, oltre alle rarità dedicate alla Beat Generation, tra cui quella scritta da Kerouac stesso per “Play Boy” nel 1959, si trova una ricca documentazione relativa agli epigoni italiani: ‘beat’, ‘provos’ e ‘capelloni’, fuori dall’immagine macchiettistica che ne costruirono i giornali d’allora: da “Mondo Beat” ai “ Palumbo”, da “Barbonia City” a “Onda Verde”.
...a fuoco è andato il granaio. Ora posso ammirare la luna...
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    51004716