Carrello

Luigi OnoriIl Jazz e L
  • Musica
  • Editore: Stampa Alternativa
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 15 x 21
  • Pagine: 320

TITOLO MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE
LASCIA LA TUA E-MAIL PER RICEVERE UN AVVISO APPENA SARA' REINSERITO.

Se avete intravisto l'ombra dell'Africa stagliarsi alle spalle di John Coltrane o Archie Shepp, danzare sulle assi del Cotton Club e volare sul pianoforte di Duke Ellington, risuonare nei tamburi di Art Blakey e Max Roach, questo č il vostro libro. In ottant'anni i musicisti afroamericani hanno messo a fuoco l'ereditą sonora e immaginaria del Continente Nero, ricercando le radici di un'identitą spesso negata e violata. Il jazz si č fatto storia e bandiera, narrazione e utopia trasformando l'Africa da esotica astrazione hollywoodiana in concreto riferimento musicale e politico. Usata come reagente, l'immagine del Continente Nero serve a ricostruire nel testo un complesso fenomeno che, attorno al fulcro jazzistico, coinvolge musica, antropologia, letteratura, cinema... Da Louis Armstrong a Wynton Marsalis, da New Orleans a Cape Town, da Randy Weston ad Omar Sosa, da Harlem a Marrakech, una storia avvincente che congiunge le rive dell'Atlantico Nero e ricostruisce la rotta e gli approdi sonori della black diaspora.
Manuali per imparare a suonare, letteratura musicale, testi tradotti e immagini.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    84124903