Carrello

Giulia Fiorese, Giorgio Guariso, Antonio Lazzarin, Renato RazzanoEnergia e nuove colture agricole
La coltivazione di specie arboree ed erbacee per la produzione di energia permette di ridurre in parte la dipendenza dai combustibili fossili e le conseguenti emissioni di gas serra e di orientare la produzione agricola anche verso il fondamentale settore dell’energia, recuperando terreni che rischiano di rimanere abbandonati.
Il libro, dopo aver inquadrato il problema delle biomasse nel mondo e in Italia, propone un metodo per valutare le potenzialità energetiche delle colture a rapido accrescimento (SRF) a scala regionale.
Il metodo, basato sull’integrazione di dati GIS e di censimenti, è applicato al caso dell’Emilia-Romagna, ma è facilmente adattabile ad altri contesti.
Esso dimostra come la combustione delle biomasse, in un’efficiente rete di impianti distribuiti sul territorio, possa dare un contributo significativo all’obiettivo della sostenibilità.
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    605519309