Carrello

Anthony PaalmanIl nuovo libro dell
“Il nuovo libro dell’Equitazione” di Antony Paalman è di nuovo disponibile in lingua italiana dopo un lungo silenzio durato 28 anni.

Il Best seller, tradotto in nove lingue, tra cui il giapponese nel 2010, ha venduto milioni di copie.

L’opera pubblicata per la prima volta in Germania nel 1968 è oggi disponibile in Italia in una nuova e rivisitata edizione.

Il testo, rivisto e corretto da Anthony Paalman, presenta dei nuovi contenuti e una nuova divisione in capitoli.

È un’opera che permette di scoprire e di riscoprire il metodo sviluppato da Anthony Paalman, che lui stesso chiama "metodo di addestramento naturale".

Vi si riporta tutta la sua esperienza come disegnatore di percorsi e istruttore maturata viaggiando in tre Continenti (Australia, America centrale ed Europa).

Paalman ha contato tra i suoi allievi cavalieri di alto livello europeo, mondiale e olimpico.

“Il nuovo libro dell’Equitazione” è un volume che continua a essere il punto di riferimento per i cavalieri nella disciplina del salto ostacoli.

Descrive minuziosamente il percorso che cavallo e cavaliere devono compiere insieme per raggiungere standard di qualità elevati.

Lo scopo del suo metodo è allenare un cavallo che sia incoraggiato a prendere delle iniziative nei limiti determinati dal suo cavaliere.

Il libro affronta, innanzitutto, gli aspetti teorici generali (la scelta del cavallo, la sua gestione, nozioni di mascalcia) discute poi l'uso di diverse imboccature e attrezzature, lo chambon e il gogue; descrive dettagliatamente come costruire dei corridoi di ostacoli per il salto in libertà; affronta anche gli svantaggi del far saltare il cavallo alla longia.

Continua la sua trattazione fornendo dei dettagli sul primo addestramento del puledro per concludere con il lavoro che lo condurrà in una competizione di salto ostacoli.

Anthony Paalman si rivolge specificamente ai giovani cavalieri che hanno l'ambizione di primeggiare nella disciplina del salto ostacoli ma anche a chi già compete.

Fornisce numerose indicazioni su come gestire il proprio cavallo in una varietà di circostanze, inconvenienti, rifiuti e disobbedienze.

Infine dedica un capitolo alla progettazione dei percorsi, su come scegliere il terreno, su come costruire una riviera e come saltarla senza problemi e, infine, come costruire un maneggio. “Il nuovo libro dell’Equitazione” è un libro molto istruttivo, i testi sono chiari e corredati da numerose immagini.

488 immagini - 59 fotografie
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico-scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti.

Ultimi arrivi

Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione