Carrello

Fernanda PivanoI miei quadrifogli
  • Letteratura
  • Editore: Frassinelli
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 17 x 24
  • Pagine: 218
  • Anno edizione: 2000
"La Fernanda è un po' il nostro Yoda, il maestro Jedi di noialtri aspiranti Luke Skywalker che dobbiamo sconfiggere la Morte Nera, e come Yoda ci ricorda che la forza è con noi".
Jovanotti

Fernanda Pivano (Genova, 1917- Milano, 2009), saggista, giornalista e scrittrice, ha dedicato la sua lunga carriera al lavoro di traduzione, diffusione, studio della letteratura e della poesia americane, per il quale, nel luglio 1995, la rivista letteraria The New Yorker ha pubblicato un articolo dal titolo "Grazie, Fernanda". Ha curato le opere dei maggiori autori statunitensi del '900: Hemingway, Faulkner, Fitzgerald, Anderson. Ha seguito, fin dal suo nascere, la poesia della beat generation e fatto conoscere nel nostro paese scrittori come Kerouac, Ginsberg e Ferlinghetti. Negli anni '80 ha presentato i più interessanti autori postminimalisti, quali Levitt, Ellis e McInerney.
Letteratura di qualità contro il conformismo, l'omologazione e la prepotenza dei grossi. Queste parole di Marcello Baraghini ben rappresentano il tipo di letteratura che vogliamo proporre.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta

    813261454