Carrello

Stazione sperimentale per la viticoltura sostenibileAppunti per il vignaiolo naturale

TITOLO MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE
LASCIA LA TUA E-MAIL PER RICEVERE UN AVVISO APPENA SARA' REINSERITO.

Il vino è sicuramente uno dei prodotti che meglio si presta a essere identificato e valutato per il dove-come-quando e da chi è stato fatto.

Perchè il vignaiolo si costruisce la sua "fabbrica", produce direttamente la materia prima e la trasforma nel prodotto finale (quale altro lavoro lo permette?).


Al di là degli aspetti tecnici-edonistici-salutistici-economici, è anche una grande opportunità  per offrire un buon esempio di ingegno e civiltà ( tanto per provare a elevare  la nostra cara specie umana ).


A nostro avviso, ed è quello  che abbiamo provato a spiegare in  questi appunti, il rapporto tra uomo e natura (o almeno la ricerca di naturalità  in viticoltura) si basa sulla conoscenza, indispensabile per sviluppare un buon lavoro fondato sulla semplicità e sul non fare.  
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta