Carrello

Mario La Ferla Il poeta e il Cavaliere. Storia di donne, soldi e malapolitica
  • Letteratura
  • Editore: Stampa Alternativa
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 15 x 21
  • Pagine: 216
  • Anno edizione: 2010

Una società opulenta e miserevole, tanto piena di risorse quanto fragile e sull’orlo dell’abisso.


Potrebbe essere l’Italia di oggi, invece è la Firenze del magnifico Trecento e del sommo poeta.

La città dei politici assetati di potere e di gloria, dei banchieri e dei commercianti, che per conquistare onori e ricchezze avevano una sola carta da giocare: la politica.

Come fece Dante e come racconta Il poeta e il cavaliere, svelando non poche analogie con la storia odierna

E i suoi protagonisti.



Un’occasione, ghiotta e non ipocrita, per rileggere la vita e le opere di Dante con intenzioni e occhi nuovi, rompendo quel muro di omertà accademica e ammuffito perbenismo che ha impedito finora di capire chi fosse realmente il poeta.
Letteratura di qualità contro il conformismo, l'omologazione e la prepotenza dei grossi. Queste parole di Marcello Baraghini ben rappresentano il tipo di letteratura che vogliamo proporre.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione

    In offerta