Carrello

Ivano MorelliI principi attivi delle piante medicinali

OFFERTA SPECIALE

Droghe (termine che, attualmente, viene usato per definire le sostanze stupefacenti o psicotrope) sono le piante officinali e più esattamente alcune parti di esse, più ricche in principi attivi, raccolte e conservate in modo corretto.

I principi attivi sono dei “costituenti secondari” cioè dei prodotti insoliti delle piante di cui spesso non è chiaro il ruolo all’interno della pianta e che sono abbondanti soltanto in alcune specie e si accumulano solo in alcuni organi della pianta. I costituenti primari delle piante sono invece quelli indispensabili per la loro crescita (zuccheri, proteine, sali minerali, oligoelementi) Le piante contengono numerosissime sostanze organiche, alcune di esse sono direttamente attive sui tessuti, altre agiscono come sinergici cioè potenziano o inibiscono la solubilità, l’assorbimento e la tossicità del principio attivo. Perciò i principi attivi di una droga esercitano la loro azione terapeutica non come tali, ma in quanto composti che interagiscono con innumerevoli altre sostanze. La ricerca e l’isolamento dei principi attivi contenuti nelle droghe vegetali è utile consente di chiarire l’azione biologica di tutta la pianta e di spiegare alcuni dei suoi effetti osservati attraverso la pratica empirica ma è limitata perché, spesso l’effetto dei componenti isolati non si riproduce integralmente nell’azione della pianta intera: cioè tutto il fitocomplesso ha più effetto del principio attivo isolato.

La prevedibilità degli effetti biologici è illusoria in quanto la risposta individuale a uno stesso principio attivo è molto variabile. La droga in toto agisce prevalentemente svolgendo una funzione nutritiva e di riequilibrio dell’omeostasi cellulare e tissutale: il suo effetto mira a coadiuvare le funzioni vitali della cellula piuttosto che a sopprimerne alcune quindi agisce in modo dolce, non violento.
Volumi che si propongono di diffondere nuovi valori e uno stile di vita sano in armonia con la natura.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione