indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
Doris Henkel Miano
Le mie mani ascoltano
appunti e spunti tratti da un viaggio energetico tra emozioni, squilibri e zoppie
 
Cosa spinge una persona a scegliere terapie alternative per il proprio animale, la mancanza di risultati della medicina tradizionale, o c'è qualche altro motivo?
Un coinvolgente percorso nelle molteplici esperienze di una terapista nata kinesiologa, cresciuta nella ricerca, nell'applicazione e nello sviluppo di metodiche energetiche umane applicate ai cavalli tra numerose difficoltà, insuccessi e riscontri positivi. Lo stimolo a riflettere per aumentare la capacità di vedere oltre i soliti concetti aprendo le proprie vedute traspare da ogni riga del libro. Doris spiega con semplicità ed immediatezza il suo cammino di apprendimento "lavorando" direttamente con i cavalli, prendendo coscienza che grazie a questa scelta di vita è cresciuta prima come essere umano e poi come terapista.

"Il metodo di Doris semplice e straordinariamente efficace per il recupero fisico e psicologico dei cavalli è entrato come una folata di vento innovativo nella mia scuderia"
Nelson Pessoa


isbn: 004198
pagine: 228
formato: 15 x 21
lingua: Italiano
euro 15,00
 
 titoli correlati
 
Principi di chinesiterapia del cavallo
Curare il cavallo con l'omeopatia
Il comportamento del cavallo
Medicina veterinaria olistica
Hands-on energy therapy for horses and riders
Bach flower remedies for horses and riders
A modern horse herbal
The holistic management of horses
Natural methods for equine health
Hands on with Mary Bromiley
Equine behaviour therapist vhs
Homeopathy
Il benessere del cavallo
Medicina veterinaria olistica vol.II
Il dito nella piaga
Complete holistic care and healing for horses
Le mie mani aiutano
Correct movement in horses
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
recensione di R.G. 5-11-2008
Liberi di crederci o meno devo alla Signora Henkel molto. Il libro può essere pieno di errori di battitura, può infastidire chi non la pensa esattamente come lei ma NON reca assolutamente nessun tipo di offesa alla classe dei veterinari. Credo che sia molto semplice parlare dal di fuori delle cose, ergersi a giudici e dare sentenze, ma la cosa che più conta sono i fatti concreti. Posso solo dire che ero molto diffidente su questa terapia ma, una volta visti i risultati CONCRETI, ho dovuti ricredermi. Come ogni medico o veterinario, anche la Signora Henkel non avrà la cura esatta per ogni cosa (nè tantomeno sostiene di essere perfetta ed infallibile), quindi cerchiamo di essere realisti e possibilisti su questo tipo di terapia.
recensione di Giovanna B 14-7-2008
Il libro l'ho comprato e l'ho letto. Preferisco sempre così. Sono rimasta molto impressionata dal calore con cui la signora (con la quale ho anche parlato per qualche minuto) affronta le questioni cercando una soluzione dove gli altri hanno abbandonato, per motivi che non sto qua ad indicare, almeno secondo me. Tutto si riflette nel libro che, per quanto pieno di errori, di battitura e non, è veramente scorrevole e avvincente.
recensione di Giada Cappuzzo 12-1-2008
ho letto il libro (che fortunatamente non ho comprato) in meno di 24 ore. dal punto di vista della lingua italiana mi duole dire che il numero di errori grammaticali è davvero infinito, così come sono numerosi gli errori riguardanti termini medici (es. vertebra ATLANTIDE anzichè atlante!!!!!) probabilmente perchè la signora NON ha nessuna base medico-veterinaria. oltre a ciò la scrittrice offende ripetutamente la classe medica veterinaria e non, senza per altro addurre motivazioni logiche e sensate. oltre a ciò ci tengo anche a precisare che risultati ottenuti da alcuni cavalli PSI da galoppo da lei nominati NON sono assulutamente veritieri, si può controllare tranquillamente negli appositi database. per concludere, per quello che mi riguarda, il libro parla praticamente SOLO di insuccessi nell'applicazione della sua "metodologia". certo è che la signora si fa paladina della protezione del benessere psico-fisico dei cavalli...basta leggere alcune pagine per capire che invece non ha la più pallida idea di che cosa sia, anzi, è la prima a minarlo (es. ha cercato di far tornare a gareggiare cavalli anziani e/o infortunati che stavano al pascolo in tranquillità, così come ha fatto agonizzare cavalli in fin di vita per giorni, dando false speranze ai proprietari).
 
  allevamento, razze e addestramento  
  attacchi, selle e finimenti  
  cultura letteraria  
  dressage  
  equitazione e tecnica equestre  
  etologia e veterinaria  
  gestione olistica del cavallo e del cavaliere  
  immagini  
  ippoterapia  
  nativi americani  
  ragazzi  
  Rarità - Rarity  
  romanzi  
  turismo  
  varia  
  video