indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
Eugenio Bucciol
Animali al fronte
protagonisti oscuri della grande guerra
 
Nella storia dell'uomo gli animali sono sempre stati utilizzati e sfruttati, e solo raramente amati. Durante il periodo della prima guerra mondiale, in particolare, divennero delle valide truppe ausiliarie in grado di sostenere l'uomo nei momenti più difficili. Dai cavalli agli orsi, dai cammelli ai delfini, dai piccioni alle galline, tutti affiancarono l’uomo, obbligati a condividere gli errori e gli orrori della guerra e le decisioni dei potenti, così distanti da loro e dalla loro dimensione naturale.

Prefazione di Margherita Hack


isbn: 9788885318977
pagine: 206
formato: 22 x 22
lingua: Italiano
euro 15,90
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  allevamento, razze e addestramento  
  attacchi, selle e finimenti  
  cultura letteraria  
  dressage  
  equitazione e tecnica equestre  
  etologia e veterinaria  
  gestione olistica del cavallo e del cavaliere  
  immagini  
  ippoterapia  
  nativi americani  
  ragazzi  
  Rarità - Rarity  
  romanzi  
  turismo  
  varia  
  video