Carrello

Carlo G.ValliUn cuoco costava più di un cavallo
  • cucina
  • Editore: CiErre Edizioni
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 17 x 23
  • Pagine: 246
  • Anno edizione: 2016
Qui si parla di cuochi, di cucina, di sapori, di alimenti, di evoluzione del gusto.

Il cuoco viene da lontano, fin dall'antichità, dai tempi di Grecia e di Roma.
Era, ed è, lo specialista cui si ricorreva per organizzare un banchetto o fare bella figura con gli ospiti.

Questo libro è una storia dei cuochi e ne segue l’avventura secolo dopo secolo, fino ai nostri giorni, fra testimonianze, ricette, cronache, aneddoti.

Del cuoco professionista conta quel che sa fare e sono i piatti a parlare per lui, insieme ai riconoscimenti o alle critiche dei gastronomi.

Ma del cuoco-uomo poco si sa, del suo intimo e del suo modo di essere, girandolone, soldato di ventura, individualista, egocentrico, creativo e insieme curioso, un po’ artista e un po’ psicologo. Egli stesso non si è (quasi) mai raccontato. Fino ad anni recenti, quando è salito nella scala sociale per diventare un protagonista, spesso un imprenditore, un testimone.


A lui talvolta si guarda come a chi, in un mondo in rapido cambiamento, è affidato il futuro della cucina, che rappresenta per il nostro paese un punto di eccellenza e di immagine. Con tutte le responsabilità che ne conseguono e richiedono non solo conoscenze merceologiche, abilità, tecnica, ma anche impegno, applicazione, scienza e senso del limite.


Ricettari e libri per fare ed apprezzare bevande e cibi tipici italiani (e non solo), ma anche un assaggio di cucina naturale. Ampia bibliografia per vino e grappa.

Ultimi arrivi

Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione