Carrello

Antonio BarlettaL
É il racconto diretto dell’incontro con le api e della scoperta, emozionata ed emozionante di un modo nuovo di vivere la città, oggi diffuso in tutto il mondo alla ricerca di un nuovo equilibrio con l’ambiente.

Perché le arnie in città aiutano le api a sopravvivere lontane dai pesticidi che hanno ormai contaminato le campagne, e offrono a tutti noi la possibilità di raccogliere e gustare un miele diverso, dai mille sapori, miracolosamente sano e puro, garanzia e dimostrazione della forza suprema della natura.

Narrato in prima persona, il libro è anche l’appassionante avventura di un giovane trasferitosi a Torino, che con le api si è inventato un lavoro innovativo e socialmente responsabile.

Dal primo contatto, con l’innamoramento per i meravigliosi insetti, alla nascita di Progetto UrBees nel 2010, al primo apiario urbano, la visione di Antonio ha conquistato in breve giornali e tv, diventando, grazie anche a un furibondo dibattito su facebook e a numerose comparse in convegni e fiere per apicoltori una vera e propria icona dell’ancora nascente movimento dell’apicoltura urbana in Italia.

Introduzione di Davide Ciccarese

Con scritti di Marianna Merisi, Gianmaria Sforza, Luca Vitali
Questi volumi seguono una rigorosa correttezza tecnico-scientifica e una esposizione semplice con molte illustrazioni a colori. Testi sia per hobbysti sia per professionisti. Ampia scelta per l'agricoltura biologica e biodinamica.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione