indietro back
espandi
aggiungi al carrello
add to cart
   
Gerald Jampolsky
Addio sensi di colpa
come liberarsi dalla paura grazie al perdono
 
Paura e senso di colpa pesano spesso dentro di noi come macigni che non riusciamo a rimuovere. La nostra vita risulta incatenata da mille schemi che ci impediscono di essere in pace con noi stessi e con gli altri, perché sentiamo in noi il timore di sbagliare e il desiderio di incontrare l'approvazione di chi ci è vicino. Eppure sappiamo bene che la vita vera è dove non esiste la paura: l'amore vive solo dove non c'è il senso di colpa. 
Ma la pace e la gioia sono possibili! La trasformazione che da sempre desideriamo è possibile! 
Questo è il messaggio di Gerald Jampolsky e il segreto sta nel modificare il modo di vedere se stessi. Questo libro raccoglie 14 lezioni che insegnano a cambiare la propria vita attraverso il perdono. Possiamo così: 
- Superare le paure che nascono in noi- Accogliere e donare amore autentico- Smettere di giudicare noi stessi e gli altri- Ascoltare la nostra voce interiore per ricevere sostegno, guida e... molto di più!

Quinta ristampa


isbn: 9788886493802
pagine: 286
formato: 11 x 17
lingua: Italiano
anno pubblicazione: 2007
euro 7.90
 
 titoli correlati
 
Amare è lasciare andare la paura
Amare significa guarire
Trovare la via di casa
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltà Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Rarità - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia