indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
Arthur Schnitzler
Dal grande arlecchino
 

Marionette, attori, personaggi senza fili interpretano in questo racconto: un direttore di teatro che cerca di sbarcare il lunario, un autore che difende fino all'ultimo la sua commedia, amanti che si amano ma si tradiscono, un pubblico imbarazzato ma nello stesso tempo incuriosito dall'equivocità delle scene e della trama, un intellettuale che cerca di dare una ragione alle azioni dei personaggi, un eroe, fragile preda del suo stesso ruolo, che non vince ma rimane immortale, marionette che si ribellano perchè vogliono manovrarsi da sole, la morte come arlecchino, un giustiziere che non sa se è un dio o un buffone e ancora il pubblico, sempre più seccato ma che non lascia la sala.

E poi c'è il teatro: una sala, un sipario, un palcoscenico e la scena dove ogni scrittore vuole raccontare la vita.


A cura di Teresa Bianchi


isbn: 9788872260685
pagine: 62
formato: 10 x 14
lingua: Italiano
anno pubblicazione: 1993
euro 5.00
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltà Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Rarità - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia