Carrello

Fulvio Grosso, Gilberto CamillaAllucinogeni e cristianesimo
  • underground
  • Editore: Colibrì Edizioni
  • Lingua: Italiano
  • Formato:cm 16 x 23
  • Pagine: 127
Attraverso un'accurata analisi di miniature, affreschi e vetrate d'epoca romanica, la tesi della millenaria fmiliarità degli uomini con le sostanze psicotrope viene inquadrata in uno specifico contesto storico-artistico che le conferisce credibilità e verosimiglianza.
Nel corso della trattazione l'ipotesi dell'utilizzo di funghi allucinogeni nell'ambito dell'antico culto cristiano acquisisce solide fondamenta.
L'amanita muscaria, per esempio, assume un'importanza tale da indurre gli autori a considerarla la vera protagonista della cacciata dal paradiso nella narrazione biblica.
...a fuoco è andato il granaio. Ora posso ammirare la luna...

Ultimi arrivi

Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione