indietro back
espandi
aggiungi al carrello
add to cart
   
Francesco Saccani, Vincenzo Ferrari Amorotti
Il Balsamico della tradizione secolare - seconda edizione
storia conoscenze tecniche ed esperienze vissute intorno all'aceto balsamico tradizionale di Modena
 
Vivere con il "balsamico" non è un semplice e curioso modo di dire.
Operare in acetaia con amore e passione, seguire passo dopo passo tutti i processi di maturazione del mosto cotto, constatare di persona i progressi, lenti, ma continui, del proprio lavoro: sono particolari attimi di vita che soltanto chi conosce a fondo l'Aceto balsamico tradizionale e la sua "vita", può comprendere per intero. 
Dalle dimensioni della "madre", al tipo di legno utilizzato per le botti, dalla funzione dei lieviti, all'ambiente ideale per dare ricovero all'intera acetaia, tutto è accuratamente eseguito secondo i canoni della tradizione secolare che arricchisce le nostre terre.
E' la legge del "balsamico". 
Per questo Il Balsamico della tradizione secolare costituisce una pietra miliare nella divulgazione storica e scientifica del prezioso prodotto.
A totale giustificazione di ciò parla l'estrazione degli autori (gli stessi soci della Consorteria che hanno voluto documentare la propria esperienza), l'obiettivo del volume (non vi sono scopi di lucro, piuttosto motivazioni scientifiche), la completezza del libro in cui si parla e con dovizia di particolari, delle analisi strumentali chimico-fisiche per il controllo della batteria. Traspare, tra le righe, la tranquillità dell'acetaia, affiorano gli aromi dei mosti, si fanno reali le emozioni di chi da anni respira il "balsamico". Questo libro non ha però l'arroganza di chi vuole imporre un metodo, ma la delicatezza di chi osa invece proporre uno stile di vita, una passione, un sogno. Vivere con il "balsamico", oggi, significa assaporare odori che il mondo ci invidia. In America impazza il Balsamic Vinegar, da circa un decennio i maggiori ristoranti d'Italia ne hanno fatto oggetto di culto; non vi è angolo d'Europa in cui un ristoratore non lo rispetti e non l'ammiri.
Tutto ciò deriva da una storia e da un forte sentimento che legava e lega, dalle generazioni passate ai nostri giorni, i protagonisti della nostra terra di Spilamberto, quelle donne, quegli uomini che hanno saputo, da regole tramandate rigidamente di generazione in generazione, rendere inimitabile questo straordinario profumo, questo ineguagliabile sapore.


isbn: 003897
pagine: 364
formato: 17 x 22
lingua: Italiano
anno pubblicazione: 2011
euro 29.00
 
 titoli correlati
 
Aceto di mele
Aceti fai da te
L'aceto
Come fare l'aceto
L'assaggio dell'aceto balsamico di Modena
L'aceto balsamico modenese
Balsamico che passione!
L'aceto balsamico tradizionale di Modena
Fare in casa l'aceto balsamico
Tasting Balsamic Vinegar of Modena
Antologia degli aceti balsamici
L'aceto balsamico del ducato di Modena
L'aceto balsamico tradizionale
L'Aceto balsamico, un aceto di vino ma anche divino
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltà Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Rarità - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia