Carrello

Giulio Cesare TurturaAntologia degli aceti balsamici
Uno specifico significato acquisisce nei balsamici la fermentazione del mosto d'uva cotto a fuoco diretto operata in sintonia dai lieviti alcooligeni e dagli acetobatteri, i quali trovano le condizioni ambientali e nutrizionali per colonizzare il mezzo e trasformarlo, conseguentemente, in un "superbo" aceto speciale. La microbiologia e la chimica del "tradizionale", oggi più che mai, concorrono alla formazione di un giudizio di qualita'; non vi è considerazione relativa alla natura microbiologica del prodotto che non si ripercuota sulla sua natura chimica e viceversa, e non sia collegabile alle materie d'impiego e ai metodi di preparazione ("reciprocità di caratterizzazione").
Testi tecnico - scientifici, manuali pratici e guide destinate ai viticoltori e agli appasionati.
Libri sia per professionisti che per amatori e studenti
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione