Carrello

Carlo G. ValliC
Carrettieri , zattieri , mugnai , venditori di cibo e santini , seggiolai , arrotini , cantastorie , carbonai sono alcuni dei mestieranti di cui si parla nel libro . Uomini che , nell’organizzazione di quel vivere , s’adoperavano in dure fatiche per cercare di ricavare quel po’ che serviva a sbarcare il lunario , sempre in situazione di temporaneità e di provvisorietà . È trascorso da allora qualche decennio ed è come se si fosse percorso un millennio , come se fosse cambiato il mondo . Per questo , in queste pagine , si è voluto parlare di quei vecchi mestieranti , delle regole , dei gesti , delle loro parole che ci hanno accompagnati per secoli .
Letteratura di qualità contro il conformismo, l'omologazione e la prepotenza dei grossi. Queste parole di Marcello Baraghini ben rappresentano il tipo di letteratura che vogliamo proporre.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione