indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
Etain Addey
Una gioia silenziosa
i diari di Pratale racconti di una vita diversa
 
Etain Addey,come gią migliaia di occidentali in questi ultimi venti anni,ha deciso di non prestare pił il cervello alle multinazionali ma di occuparsi in prima persona alla propria sopravvivenza,imparando di nuovo gesti secolari.Coltivarsi il proprio cibo,allevare le pecore,gli asini,i cavalli e le galline,insegnare ai propri figli,costruirsi la propria casa,uscire dal mondo degli esperti e dei consumi industriali,tutto questo significa rientrare nel grande flusso affascinante della vita da inventare fra campi e boschi,significa un ritorno a casa.
Etain Addey ha imparato infinitamente di pił dalla valle dove abita,che non da anni di studio o di lavoro nel mondo "moderno" e qui racconta le percezioni gioiose che le arrivano dal vivere quotidiano,le persone incontrate lungo la via verso casa,le storie che rivelano lo spirito del luogo.


isbn: 9788889621042
pagine: 195
formato: 14,5 x 21
lingua: Italiano
euro 14.00
 
 titoli correlati
 
Ri-abitare nel grande flusso
Ritorno al fuoco
Bioregione
L'isola della tartaruga turtle island
Acque profonde. Abbracciare la vita
La pratica del selvaggio
Nel mondo poroso. Saggi e interviste su luogo, mente e wilderness
La vita della giumenta bianca
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltą Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Raritą - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia