Carrello

Mirco Marconi, Daniele Fajner, Gianni Benevoli, Giuseppe NicoliDentro al gusto

Da sempre gusto e olfatto sono il nostro miglior laboratorioper valutare la qualità di cibi e bevande: non solo cibo salubre, ma anche, e soprattutto, buono, piacevole.

Sapore e aroma sono il risultato di un’interazione tra i nostri sensi e le molecole in grado di stimolarli: un fatto in apparenza meramente chimico e fisiologico, ma che è in realtà strettamente legato anche a ragioni storiche etecnologiche.

Le “molecole del gusto” esistono, infatti, perché l’agricoltura produce le materie prime in un modo piuttosto che in un altro, perché la mano dell’uomo crea il cibo con una tecnica piuttosto che con un’altra.

E l’agricoltura e le tecnologie alimentari hanno una storia millenaria, quindi anche le “molecole del gusto” accompagnano ciò che beviamo e mangiamo nell’intricata spirale di scienza e piacere che caratterizza la vita di ogni giorno.

SOMMARIO:
1. Il gusto; 2. La chimica dei composti aromatici; 3. Il vino; 4. La birra; 5. I distillati; 6. Il formaggio; 7. L'olio d'oliva; 8. Gli aceti; 9. Cereali, pasta e pane; 10. I salumi; 11. Il caffè; 12. Il tè; 13. Cacao e cioccolato.
Ricettari e libri per fare ed apprezzare bevande e cibi tipici italiani (e non solo), ma anche un assaggio di cucina naturale. Ampia bibliografia per vino e grappa.
Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione