indietro back
aggiungi al carrello
add to cart
   
traduzione di Pasquale Di Palmo
Artaud - Poesie della crudeltà
 
Ancora non ha conosciuto l'ospedale psichiatrico e l'elettroshock l'Artaud autore di queste liriche, ma la natura tormentata del suo animo vi è già profondamente impressa.
Visioni oniriche evocano l'atmosfera della stagione surrealista, ma a dominare è una prorompente fisicità, fatale presagio di Artaud, il cui corpo martirizzato diventerà paradossalmente strumento di conoscenza e di ribellione.
Proposte per la prima volta interamente in italiano, le poesie si inseriscono nel percorso di ricerca di uno degli sperimentatori più indomiti e coraggiosi del Novecento.

testo ITALIANO / FRANCESE


isbn:
pagine: 223
formato: 12 x 17
lingua: Italiano
euro 9.50
 
 titoli correlati
 
Lettere ai prepotenti
Per farla finita col giudizio di Dio
Per gli analfabeti - Pour les analphabethes
Io sono Gesù Cristo
La vera storia di Gesù Cristo
Lettere dal delirio
Alice in Manicomio
Lei delira, signor Artaud
 
 recensioni
Hai letto questo libro? Scrivi la tua recensione.
 
  1 Euro  
  agr. Biodinamica  
  agr. Biologica  
  agricoltura  
  ANDROMEDA edizioni  
  annuari e marketing  
  bambini  
  casa e energie rinnovabili  
  cds - dvd - vhs  
  Centro Studi Assaggiatori  
  Civiltà Contadina  
  Corpo, mente, spirito  
  cucina  
  cucina naturale  
  equitazione  
  fumetti e grafica  
  giardinaggio  
  giochi e passatempi  
  Guide Naturalistiche  
  Itinerari e Percorsi  
  Le nez du vin  
  letteratura  
  Libri in lingua originale  
  Manualistica varia  
  musica  
  offerte speciali  
  Rarità - Rarity  
  Riviste  
  underground  
  Vini, bevande, distillati  
  Viticoltura ed Enologia  
  zootecnia, veterinaria, etologia